Notizie

Sarri, parla l’agente: “Nessuna esitazione sul Napoli, ecco i motivi del ritardo”.

1330418b42ac19d725819aec62487bb8

Il manager del nuovo mister azzurro fa’ luce sui tempi lunghi della trattativa. Un indizio anche sul Napoli dell’anno prossimo.

E fumata bianca fu. “Habemus Sarri” -avranno pensato molti tifosi azzurri, dopo la lunga trattativa che ha portato il tecnico toscano all’ombra del Vesuvio.
Il suo agente, Alessandro Pellegrini, chiarisce: “Non c’è stato neanche un attimo in cui abbiamo pensato che l’accordo col Napoli potesse saltare. I tempi dell’imprenditore De Laurentiis e la discussione del metodo di lavoro del mister hanno fatto sì che si perdessero giornate. La soddisfazione è stata grande, ma ora Sarri è già proiettato alla prossima stagione. Il mister non ha mai avuto dubbi nell’accettare la destinazione Napoli, questa è l’occasione della vita. Non si possono avere dei dubbi quando si ha a che fare con un presidente come De Laurentiis ed una squadra come il Napoli.”

Pellegrini continua: “Sulla dinamica relativa al metodo con cui è arrivata la firma non posso aggiungere molto. Posso però elogiare le caratteristiche di Maurizio Sarri, un allenatore che si è fatto da solo e spero possa essere d’auspicio a tutto il sistema calcio perché significa che la meritocrazia esiste.
Per ciò che concerne il numero dei collaboratori che il mister porterà con sé a Napoli non posso dire molto perché la questione non è ancora di mia conoscenza. Il mister in un attimo è passato dall’essere disoccupato all’allenare una delle piazze più prestigiose del panorama calcistico”.

L’agente rivela anche un contatto con il Cagliari, mentre esclude quelli con la Fiorentina: “Non c’è stato nessun contatto tra Sarri e la Fiorentina. Discorso diverso va fatto per ciò che concerne il Cagliari: c’è stato un contatto, non posso negarlo e questo fa piacere perché il mister pensava di poter dimostrare ancora il suo valore in serie A”.

Non manca inoltre un passaggio sul Napoli che sarà: “Sarri non ha in mente un solo modulo, si adatterà in base alle caratteristiche dei calciatori in rosa Parliamo di un allenatore flessibile che proverà a tirare fuori il meglio da ogni calciatore. Il Napoli ha preso uno chef stellato che serviva ottime pietanze ad Empoli con ingredienti buoni e adesso che a Napoli gli ingredienti sono ottimi, sono certo che e la pietanza sarà migliore”.

Pellegrini non ha saputo infine fornire dettagli sulla data di presentazione del nuovo tecnico azzurro.

Fonte: Piuenne

Articolo di Fabio Cotone

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top