Notizie

Sartori: “Il Napoli ha un’opzione morale su tre giocatori. Sì, pensammo a Sarri”

2aab7d0c22742e25621bc120f01cd092

Lunedì il Napoli ospiterà l’Atalanta. Il club azzurro è ancora in silenzio stampa ma gli avversari no. Infatti, dopo Marco Sportiello portiere dei bergamaschi, ecco che a parlare è il direttore sportivo Giovanni Sartori.
Attraverso il Corriere dello Sport ha confermato che il Napoli ha un’opzione morale su tre giocatori dell’Atalanta. Ecco le sue parole:

Sartori, il Napoli ha fatto un affare acquistando Grassi? 
“Lo volevano altre società così De Laurentiis ha giocato d’anticipo e si è aggiudicato un ragazzo bravo che crescerà ancora” 
 
Altri talenti dell’Atalanta prenderanno la strada per Napoli tra qualche mese? 
“Non abbiamo intenzione di smantellare la squadra perché il gruppo è forte e vorremmo confermarlo in blocco. Al massimo possiamo fare un sacrificio” 
 
Quindi uno tra De Roon, Sportiello e Conti può andare al Napoli? 
“Può essere, ma dipende da molte cose. Ho sempre detto che De Laurentiis ha una sorta di opzione morale sui tre. Vedremo quello che succederà” 
 
Dopo i tanti affari conclusi quando Giuntoli era al Carpi, tra voi due c’è un feeling particolare. 
“In effetti gli ho dato almeno due-tre giocatori all’anno sia quando ero al Chievo sia adesso all’Atalanta. Giuntoli è bravo: c’è molto del suo lavoro e di quello di Sarri in questa grande annata del Napoli” 
 
E’ vero che lei aveva pensato a Sarri per l’Atalanta un anno fa? 
“Confermo. Non sapevamo se Reja sarebbe rimasto e abbiamo studiato il suo modo di allenare e di preparare la squadra in settimana. Poi Reja ha sciolto le sue riserve e Sarri è andato al Napoli” 
 
Tornando all’asse di mercato tra Napoli e Bergamo, quale sarà il prossimo affare? 
“Diciamo che mi piacerebbe continuare a fare affari con il Napoli. Sia in uscita che in entrata” 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top