Notizie

Scarpa d’oro: Higuain-Jonas testa a testa

Il brasiliano del Benifica ha segnato al 94′ il gol vittoria contro il Boavista, agganciando il centravanti argentino in testa alla classifica Per calcolare il punteggio della classifica della Scarpa d’Oro, bisogna moltiplicare il numero di gol segnati da un calciatore per il coefficiente di difficoltà assegnato dall’UEFA a ogni campionato.

Questi i coefficienti UEFA dei principali campionati di calcio:

– 2 per Italia, Spagna, Inghilterra, Germania, Portogallo, 
– 1,5 per Francia, Scozia, Serbia, Olanda, Polonia, Austria, Svizzera, Russia, Belgio, Grecia.

In base ai gol segnati dai vari calciatori e ai coefficienti UEFA, questa è la classifica parziale della Scarpa d’Oro per i primi 10 posti:

CALCIATORESQUADRA/CampionatoGOLCOEFF.UEFATOTALE
HIGUAINNapoli-Italia29258
JONASBenfica-Portogallo29258
RonaldoReal Madrid-Spagna28256
SuarezBarcellona-Spagna26252
LewandowskiBayern Monaco-Germania25250
MessiBarcellona-Spagna22244
AubameyangBorussia Dortmund-Germania22244
NeymarBarcellona-Spagna21242
IbrahimovicPSG-Francia271,540,5
SlimaniSporting Lisbona-Portogallo20240

Ventinove gol a testa per Higuain e Jonas, che precedono così gli altri top-player del calcio europeo. Un testa a testa destinato a continuare per tutta la stagione, acnhe se c’è da sottolineare che Jonas i 29 gol li ha segnati in 27 giornate di campionato, mentre Higuain in 30 partite. La cosa strana è che al campionato portoghese l’Uefa ha assegnato un coefficiente di difficoltà (2) uguale a quello del campionato italiano, superiore a quello del campionato francese (1,5) che sta fortemente danneggiando Zlatan Ibrahomovic malgrado i 27 gol messi finora a segno dall’attaccante svedese.    

Inside Articles Bottom
To Top