Notizie

Sebastiani: “Lapadula-Napoli? Perchè no”

f707981d4bead5b2f160624a076574eb

Il presidente del Pescara ha fatto il punto della situazione sulla trattativa che riguarda il capocannoniere

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” intervenuto Daniele Sebastiani, presidente del Pescara: 

“Al Napoli piace Lapadula, ma non ho parlato di cifre con De Laurentiis. Se dovesse esserci la possibilità, perché no…Lapadula al Pescara è come Higuain per il Napoli, ma speriamo che non prenda 4 giornate di qualifica. Sabato ho visto Inter-Napoli e mi spiace per gli azzurri che hanno perso un’altra occasione per avvicinarsi, ma l’Inter ha fatto meglio. Quel fuorigioco di Icardi non era semplice da vederlo. Lapadula ha fatto uno splendido gol e soprattutto pesante perché ci ha portato alla vittoria. E’ un giocatore del Pescara e deve continuare a fare bene ed aiutarci ad andare in serie A. Poi, la valutazione di Lapadula sarà una conseguenza di quello che farà il Pescara. Incontri col Napoli per Lapadula? Sapete che col presidente del Napoli ho un ottimo rapporto e mi piacerebbe fare qualcosa insieme. Ma, per Lapadula si parla di tutto e di niente perché intanto il mercato è chiuso e poi perché lo abbiamo tenuto a Pescara a gennaio proprio perché pensiamo che possa fare qualcosa di buono qui. E’ chiaro che se il Pescara non dovesse salire in serie A, uno come lui avrebbe voglia di fare un’esperienza importante altrove. Se invece il Pescara giocasse in A nella prossima stagione, potrebbe restare con noi anche perché potrebbe decidere di essere protagonista qui piuttosto che fare la seconda scelta altrove. La decisione di Lapadula sarà determinate e conoscendo le ambizioni del calciatore, a parità di condizioni, sceglierebbe una squadra in cui sarebbe protagonista. Lapadula è un po’ come Ciro Immobile e se questi ragazzi non perderanno questa fame faranno benissimo. Con De Laurentiis mi sento spesso e non solo per Lapadula, ma perché c’è un buon rapporto. Fino alla metà di maggio non si farà mercato, rispettiamo le regole. Solo De Laurentiis e Preziosi in Italia fecero offerte serie per Verratti. Poi, qualcuno consigliò al ragazzo di fare altre scelte, ma sarei stato felicissimo di averlo ancora in Italia, oltretutto il Napoli ce lo avrebbe lasciato anche un altro anno. Per Lapadula non abbiamo parlato di cifre, so che al Napoli piace e se ci sarà la possibilità perché no. Sarà però determinante la volontà del ragazzo”.

FONTE RADIO CRC

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top