Notizie

Sentite Michu: “Napoli? Da brividi”

9cb769bf6a16b2ba77789d427ed66601

La parentesi in azzurro dell’attaccante spagnolo non è stata certamente esaltante, ma lui la ricorda con piacere ed emozione.  Miguel Perez Cuesta o più semplicemente Michu, era stato acquistato da Benitez come vice Higuain nella stagione 2014-2015. Un infortunio ne ha limitato l’utilizzo e il rendimento. L’attaccante del Langreo, squadra di quarta divisione spagnola non ha certamente lasciato il segno nella storia calcistica del Napoli, ma lui in un’intervista a Il Mattino ricorda con emozione la breve parentsi con la maglia azzurra:

La mia esperienza a Napoli è stata sfortunata e non aver dimostrato le mie capacità in azzurro è il mio più grande rimpianto da calciatore.  I napoletani non mi hanno mai fatto mancare l’affetto. Ero in panchina con Dries Mertens che mi disse di tenermi pronto per il grido dei tifosi alla fine dell’inno della Champions. In quel momento mi venne la pelle d’oca e mi resi conto di essere finito in uno degli stadi più caldi del pianeta, con quelli che probabilmente sono i migliori tifosi in assoluto”

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top