Notizie

Sepe: “Ieri meritavamo la vittoria. Il mio sogno è quello di giocare nel Napoli”

Napoli-Empoli finisce in parità e il giorno dopo iniziano le analisi della gara. Il portiere dei toscani, Luigi Sepe, è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli e ha commentato così la prestazione dei suoi compagni ma anche del suo futuro.

Queste le sue dichiarazioni: “C’è rammarico per il risultato, eravamo sul 2-0 dopo che stavamo giocando un bel calcio. Già nel primo tempo potevamo essere sul 2-0 ma sappiamo quanto sia difficile vincere al San Paolo”.

Su De Guzman hai fatto una super parata.
“Si, ma ho fatto anche altri buoni interventi. Ieri non meritavamo di perdere. Abbiamo giocato alla pari col Napoli e gestito bene anche il risultato. Per fortuna sono intervenuto bene sia su De Guzman che su Callejon”.

Ti piacerebbe giocare al San Paolo con la maglia del Napoli?
“Si, sono napoletano e come tutti i napoletani sogno di giocare nel Napoli. Ho un contratto con la società azzurra ma adesso sono all’Empoli e penso a fare bene qui, se ne riparlerà a giugno”.

Cosa pensi di Juventus e Roma?
“Sono due ottime squadre: la Roma subisce pochi gol ma la Juventus è più cinica perché ha attaccanti che alla prima palla buona fanno gol”.

Inside Articles Bottom
To Top