Notizie

Serie A -3 giorni al calcio d’inizio. Ecco come ci arriva il Napoli – L’anno scorso è andata così

e4407e4888f4ae4f9c7d67bebc9dd989

In attesa del calcio d’inizio del nuovo campionato, vediamo come si presenterà il Napoli ai nastri di partenza.
Sabato 22 agosto alle ore 18, con Hellas Verona-Roma, prenderà il via il campionato di Serie A 2015-2016. Il Napoli debutterà in trasferta contro il Sassuolo domenica 23 agosto alle ore 20:45. 

Nei giorni precedenti abbiamo proposto:

domenica 16 agosto: L’albo d’oro e tutti i piazzamenti in campionato del Napoli dal 1926 al 2015 (CLICCA QUI);
lunedì 17 agosto: I fedelissimi di sempre (CLICCA QUI)
martedì 18 agosto: I goleador della storia del Napoli (CLICCA QUI).

Oggi proponiamo alcuni dati statistici della scorsa stagione. 

Il Napoli ha chiuso il campionato al 5° posto in classifica, fuori dai preliminari Champions ma con il diritto di partecipare ai gironi eliminatori dell’Europa League. L’unico calciatore che ha giocato tutte le 38 partite è stato Callejon, seguito da Higuain con 37 presenze e dalla coppia Albiol-Hamsik con 35. Albiol è il calciatore che con 3.267 minuti è quello che ha giocato di più, seguito da Callejon (3.101 minuti) e Higuain (2.908).

Questo il rendimento del Napoli nel campionato 2014-2015. 

2014-2015 5° PostoMedia
PUNTI TOTALI631,66
PUNTI IN CASA382,00
PUNTI IN TRASFERTA251,32
GOL SEGNATI TOTALI701,84
GOL SEGNATI IN CASA462,42
GOL SEGNATI IN TRASFERTA241,26
GOL SUBITI TOTALI541,42
GOL SUBITI IN CASA281,47
GOL SUBITI IN TRASFERTA261,37
VITTORIE TOTALI18 
VITTORIE IN CASA11 
VITTORIE IN TRASFERTA7 
PAREGGI TOTALI9 
PAREGGI IN CASA5 
PAREGGI IN TRASFERTA4 
SCONFITTE TOTALI11 
SCONFITTE IN CASA3 
SCONFITTE IN TRASFERTA8 

GOL – ASSIST – RIGORI.
In campionato il Napoli ha subìto 54 gol e ne ha segnati 70. Il re del gol è stato Gonzalo Higuain con 18 gol, mentre quello degli assist è stato Hamsik con 11 passaggi vincenti. Un obiettivo importante del Napoli di Sarri per la prossima stagione, sarà quello di provare a migliorare la percentuale di rigori segnati. Tra gli assist-man, la sorpresa è il redivivo Zuniga, che ha permesso ai compagni di andare due volte in gol.

CALCIATOREGOLASSISTRIGORI
TIRATISEGNATI
Rafael-30   
Andujar-24  -2-2 
Higuain187 7
Callejon114  
Gabbiadini81  
Hamsik711  
Mertens67 1
Duvan Zapata61  
de Guzman31  
Insigne24 1
Britos1   
David Lopez11  
Inler1   
Koulibaly1   
Maggio 3  
Ghoulam 2  
Zuniga 2  
Albiol 1  
Gargano 1  
Henrique 1  
Strinic 1  
AUTOGOL a favore5   

 
AMMONIZIONI – ESPULSIONI – GIORNATE DI SQUALIFICA.
I calciatori del Napoli, nelle tre competizioni+due (il play-off di Champions League e la finale di Supercoppa) hanno collezionato 116 ammonizioni, 6 espulsioni (Maggio, Koulibaly, Henrique e Ghoulam per doppia ammonizione e Mertens e Britos con rosso diretto) e 24 giornate di squalifica. 
I più ammoniti sono stati Albiol e Ghoulam che sono stati ammoniti tredici volte. Il giocatore con più giornate di squalifica è stato Britos (4).

STAGIONE 2014-15AmmonizioniEspulsioniGG Squalif.
CALCIATORETotaliCamp.TotaliCamp.TotaliCamp.
Albiol13 10  32
Ghoulam13 813
Koulibaly10 1013
Maggio10 91122
Britos9 714
Gargano8 6  1
Jorginho8 5  1
Higuain7 5  1 
Mertens7 412
Inler6 4  1
David Lopez4   1 
Henrique4 411
Callejon3 1    
Gabbiadini3 1    
Mesto3 1  1 
de Guzman2 1    
Duvan zapata2 2    
Strinic2 1    
Hamsik1 1    
Michu1 1    

POSSESSO PALLA. 
Il Napoli di Benitez la scorsa stagione, ha tenuto alte percentuali di possesso palla. Record assoluto nella partita interna con il Milan, mentre la trasferta all’Olimpico con la Lazio è stata la partita dove il Napoli ha subìto di più gli avversari.  


MEDIA IN PERCENTUALE
TOTALE55,9%
In casa57,8%
In trasferta54,5%
Partita in casa con più possessoMilan – 76,0%
Partita in casa con meno possessoInter – 36,9%
Partita in trasferta con più possessoAtalanta – 75,4%
Partita in trasferta con meno possesso pallaLazio – 33,7%

SPETTATORI AL SAN PAOLO – TELESPETTATORI
Anche la scorsa stagione il Napoli è stata una delle squadre più seguite della Serie A. C’è però da registrare un dato negativo: il calo di presenze al San Paolo rispetto alle stagioni precedenti. La partita più sentita dai tifosi napoletani, rimane sempre  quella contro la rivale storica: la Juventus.

SPETTATORIQUANTITA’INCASSO
TOTALE CAMPIONATO615.06310.888.219,84
MEDIA A PARTITA34.170,17573.064,20
PARTITA PIU’ SEGUITA – JUVENTUS53.0061.519.976,64
PARTITA MENO SEGUITA – PALERMO18.521337.696,14
   
TELESPETTATORIQUANTITA’MEDIA A PARTITA
TOTALE CAMPIONATO53.102.0951.397.424
ANDATA26.885.9971.415.052
RITORNO26.150.4761.376.341
PARTITA PIU’ VISTA – JUVENTUS in trasferta3.162.607——————-
PARTITA MENO VISTA – PALERMO in casa536.921——————-

Inside Articles Bottom
To Top