Notizie

Serie A, il 59,3% dei gol è straniero. E il Napoli rientra a pieno in questa statistica

a6f7e66a6031337001655d616ce68fc7

In Serie A sempre più gol non sono made in Italy: il 59,3% delle reti del nostro campionato è messo a segno da giocatori stranieri. Lo stesso andamento emerge anche sul fronte delle presenze: oggi si è arrivati al 55,5% in favore di giocatori stranieri. Un’erosione che è tata costante negli anni scorsi, fino ad arrivare ai dati attuali, che vedono campioni stranieri come Tevez e Higuain lottare contro i nostrani Rossi e Cerci.
Anche il Napoli rispetta questa tendenza esterofila, ne è anzi uno dei maggiori artefici, soprattutto con l’arrivo di Rafa Benitez. E proprio la forza offensiva azzurra fa davvero impressione, incute timore all’avversario di turno, consapevole che contro gli attaccanti del Napoli è davvero un’impresa non prendere gol. In questo inizio di stagione soltanto due squadre non hanno subito reti: la Roma e l’Arsenal. Poi, il collettivo napoletano ne ha distribuite 22 a tutte quante le altre avversarie incontrate. Ed in campionato, soltanto Inter (24) e Roma (23) hanno fatto meglio. Intorno all’idea tattica di Benitez è nata la cooperativa del gol, quell’insieme di giocatori che hanno iscritto il loro nome nella classifica interna dei marcatori. In campionato sono già 8 quelli andati in gol: Higuain, Hamsik, Callejon, Mertens, Pandev, Dzemaili, Inler e Britos. In Champions League il dato si arricchisce di altre due unità, Insigne e Zapata. Ed è in questo modo che il Napoli di Benitez (ha tre punti in più di quello di Mazzarri), ha ovviato alla partenza di Cavani. E mercoledì sera a Firenze si è avuta la conferma della validità di Callejon e Mertens, gli autori delle due reti al Franchi. Due novità importanti, entrambi dotati di velocità e capacità di saltare l’uomo e al momento giusto sanno farsi trovare nel posto giusto per chiudere l’azione. Proprio come è avvenuto contro la Fiorentina: un gol ciascuno con un unico rifinitore, Gonzalo Higuain, che insieme a Callejon è il capocannoniere, con sei reti, in questo avvio di stagione.  

Fonte: La Gazzetta dello Sport

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top