Notizie

Serie A Tim, Inter beffata da Lasagna, avanti la Lazio e super Palermo

bfdfa33c7e218d089e97d30679923d22

Tutte le partite della 21^ giornata di Serie A delle ore 15:00, grande delusione per l’Inter:

L’Inter di Roberto Mancini viene beffata sul finale e chiude in pareggio la sfida contro il Carpi. Un 1-1 che si era aperto con un gol di Rodrigo Palacio ma il Carpi, rimasto in 10 per l’espulsione di Pasciuti, trova il gol nei minuti di recupero con Kevin Lasagna. Al termine di una partita poco spettacolare l’Inter si attesta a 41 punti a -6 dal Napoli capolista ed a pari punti con la Fiorentina al terzo posto. 

La Lazio la fa complicata ma alla fine vince contro il Chievo 4-1. In vantaggio erano andati gli ospiti con un gol di Cesar, lo stesso viene poi espulso nel secondo tempo per doppia ammonizione provocando il rigore dal quale Candreva non persona e pareggia i conti. Il raddoppio biancoceleste arriva con un gol da lontanissimo di Cataldi, e poi ancora Candreva servito da Andarson fa 3-1. Sul finale espulso Radu che commette fallo da rigore, dagli undici metri Paloschi si fa ipnotizzare da Berisha che para e nel recupero arriva anche il gol di Keita che sigla il definitivo 4-1.

Anche il Palermo affossa con un 4-1 l’Udinese ma senza mai rischiare. Rosanero vanno subito in vantaggio con Quaison poi nel secondo tempo triplicano con Hiljemark e Lazzar. Si risveglia l’Udinese nel finale e segna il gol bandiera con Thereau ma sul finale Trajkovski arrotonda e conclude la partita. Vince anche il Bologna in casa del Sassuolo per 0-2. Grande match quello disputato dai ragazzi di Roberto Donadoni avanti grazie al gol di Giaccherini e di Floccari nel finale. Pareggio salvezza per Verona e Genoa, all’autogol del portiere Coppola dopo la punizione di Suso risponde  Pazzini. 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top