Notizie

Serie B, un buon Avellino cade a Pescara

dbfe8dfb2c68121c3371b19f012c27ca

La 14^ giornata del torneo cadetto si è aperta con la squadra campana in campo all'”Adriatico” di Pescara. In Serie B, nell’anticipo del venerdì sera, L’Avellino si arrende al Pescara che si impone per 3-2 sui biancoverdi di Tesser che lascia in panchina il napoletano Roberto Insigne, fratello di Lorenzo, entrato poi nella ripresa. L’albanese Memushaj realizza il rigore del vantaggio abruzzese al minuto 38 Poi, nella seconda frazione di gioco, Valerio Verre insacca per il momentaneo 2-0, a favore della squadra di Oddo. Al 61′ per i lupi Zito accorcia le distanze. Ma Caprari chiude i conti al 79′ con il terzo gol, prima del gol al 90′ di Mokulu (A).

Inside Articles Bottom
To Top