Primo Piano

Serie A: spettatori in calo, peggior dato dell’ultimo quinquennio

Ulteriore peggioramento nel numero degli spettatori in Serie A.

Sembra non esserci soluzione per riavvicinare i tifosi italiani agli stadi. Nelle diciotto giornate giocate finora, c’è stato un grosso calo di spettatori secondo quanto emerge dal rapporto dell’Osservatorio Calcio Italiano. Rispetto alla media degli spettatori della scorsa annata (22.221) il calo è dell’1,7%, con 21.833 tifosi in media sugli spalti. Come sottolinea l’Osservatorio, “si tratta del peggior dato registrato nell’ultimo quinquennio: -1.1% rispetto al 2014/15, -7.1% rispetto al campionato 2013/14, addirittura -11.4% rispetto alla stagione 2012/13“. L’Inter è la squadra con la media spettatori più alta (43.595), nonostante una flessione del 4.3% rispetto allo scorso anno. Segue il Milan, in grande crescita (12%) rispetto all’ultima stagione con una media di 42.501 spettatori per ogni impegno casalingo. Incremento anche per la Juve, del 3,8%, che arriva a 40.122 spettatori in media, subito dopo le milanesi. Quarto il San Paolo di Napoli (30.144) nonostante un crollo verticale rispetto allo scorso anno (-22,3%). Quinta la Roma (28.910), anch’essa vittima di un grosso calo rispetto alla scorsa stagione (-17,8%). Napoli-Sassuolo è la terza partita più vista (49.490 spettatori) dopo il derby di Milano e Inter-Juventus.

Sponsor 4

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top