Notizie

Spagna – Olanda: 1-5. Panchina per Albiol e Reina. 6,5 per Janmaat, osservato speciale

Spagna – Olanda è la prima gara del gruppo B. Gli azzurri Reina e Albiol partono dalla panchina. Ecco le formazioni ufficiali:
SPAGNA (4-2-3-1): Casillas; Azpilicueta, Ramos, Piqué, Jordi Alba; Busquets, Xabi Alonso; Silva, Xavi, Iniesta; Diego Costa.

OLANDA (5-3-2): Cillessen; Janmaat, Vlaar, de Vrij, Martins Indi, Blind; de Jong, de Guzmán, Sneijder; Robben, Van Persie.

Per il Napoli, un osservato speciale: Daryl Janmaat.
Il giocatore è seguito dagli azzurri ed in molti già parlano di trattativa chiusa ma il suo acquisto dipenderà dal futuro di Christian Maggio.
Nella gara contro la Spagna, l’olandese viene schierato come esterno destro in un centrocampo a cinque.
Voto: 6.5. L’esterno parte in sordina, complice un inizio sotto tono degli orange. Dal punto di vista tattico il calciatore dimostra di avere maggiore attitudini offensive piuttosto che difensive, questo lo porta spesso ad appoggiare le manovre d’attacco della squadra di Van Gaal. Janmaat dimostra dinamismo, buona gamba e regge senza timori il confronto con Jordi Alba che opera dalle sue parti. Il secondo tempo inizia decisamente meglio, spinge sulla fascia e si propone molto di frequente rischiando spesso di essere inserito nel tabellino degli assist-man.
Al minuto 61, infatti, Janmaat si propone, entra in area, riceve palla da Robben e serve un buon pallone a Van Persie che però colpisce la traversa.
Il Napoli avrà trovato il degno erede di Maggio? Probabilmente si. Ma ai tifosi resta la curiosità di vedere l’olandese in una difesa a quattro.

Risultato finale: Spagna 1- Olanda 5 (Xabi Alonzo, Van Persie, Robben, De Vrij, Van Persie, Robben)

Inside Articles Bottom
To Top