Notizie

Stellone: “Onoreremo la stagione. Il Napoli ha fatto grande calcio”

887e5f6959bc5015bb89c8ba8e0e3b99

Il mister del Frosinone è intervenuto a Radio Marte. Queste le sue dichiarazioni:
 “Siamo rimasti a galla fino alla fine, nell’ultimo periodo non si sono incastrate un pò di situazioni ed abbiamo perso punti importanti. Questi ragazzi ce l’hanno messa tutta, è stato molto bello il gesto dei nostri tifosi. Non mi era mai capitato in carriera, in Italia non si è mai visto da nessuna parte, siamo riusciti a creare con la tifoseria un feeling particolare.
 
Sabato sarà una partita importantissima per il Napoli, meno per noi, ma cercheremo di onorare il campionato fino alla fine come abbiamo sempre fatto. Quest’anno abbiamo perseverato in una scelta, quella di tenere l’osso duro della doppia promozione, in rosa c’erano quindici debuttanti in Serie A. Le basi ci sono, adesso abbiamo iniziato anche i lavori per il nuovo stadio. Con o senza Stellone, sicuramente il Frosinone ricostruirà la squadra e prenderà giocatori giusti per risalire in massima serie.
 
Higuain? Ha battuto il mio record, anche io ho fatto 33 gol in serie B in quattro anni (ride ndr). È un attaccante completo, fa gol da tutte le posizioni e con il gioco di Sarri credo sia quello che ha calciato più volte in porta. Quest’anno l’ho visto migliorato anche sotto l’aspetto dell’abnegazione e dello spirito di sacrificio, l’abbiamo visto anche fare movimenti per gli inserimenti delle ali.
 
Quando abbiamo incontrato il Napoli in casa nostra non c’è stata partita, non siamo mai riusciti ad entrare in gara. Il Napoli, per il calcio che ha espresso, merita tantissimo anche se ha trovato una Juventus che ha fatto – purtroppo per gli azzurri – addirittura di più.”

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top