Notizie

Tavecchio: “Sono vicino alla signora Leardi, è stata una grave offesa. Ci sono da chiarire alcuni punti”

22d2f137fdd11496245603981235376e

Il presidente della Figc Carlo Tavecchio è intervenuto dopo che all’Olimpico sono apparsi striscioni contro la mamma di Cirp Esposito, Antonella Leardi. La signora Antonella il 2 aprile ha presentato il libro “Ciro vive” ed è proprio contro la presentazione del libro che alcuni tifosi della Roma hanno accusato la madre di Ciro di “lucrare sulla morte del figlio”.

La questura sta indagando e sta visionando i filmati per identificare i colpevoli ce hanno esposto tali striscioni. In difesa della signora Antonella è intervenuto anche Tavecchio che ha dichiarato: “Esprimo tutta la mia solidarietà e la mia vicinanza alla signora Leardi, gravemente offesa nel suo dolore più profondo dal contenuto degli striscioni apparsi allo stadio Olimpico di Roma. Condanno l’accaduto, del quale la Procura Federale si è già interessata. Sarebbe però da chiarire come sia possibile che succeda in uno stadio con il massimo livello di sicurezza. Le partite del nostro campionato dovrebbero essere un luogo di gioia e non di insulto, per questo lavoriamo sulla trasmissione dei valori alla base del calcio: l’ignoranza e la violenza sono mali sociali che si estirpano con progetti comuni, di tutte le componenti sportive e politiche, oltre al contributo fondamentale dei media”.

Fonte: gazzetta.it

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top