Notizie

Terremoto Fifa, i nomi dei primi arrestati

Calcio mondiale sotto choc per lo scandalo che ha travolto il massimo organismo mondiale del calcio.

Tanto tuonò che piovve. La Fifa in questi ultimi anni è stata al centro di polemiche e indagini, investita da giochi di potere e da interessi economici.

Il filone principale dell’inchiesta è l’assegnazione dei mondiali in Qatar del 2022. Ha insospettito non poco l’anomalia di assegnare in uno stesso giorno, il 2 dicembre 2010,  l’ organizzazione di due edizioni dei mondiali: Russia 2018 e appunto Qatar 2022.

Al centro dello scandalo si sono trovati Mohamed bin Hammam ex presidente della federazione calcistica asiatica e Jack Warner ex vice-presidente Fifa ed ex presidente della Concacaf (la federazione calcistica del centro e nord America e dei paesi caraibici).  

Due le testimonianze che avrebbero dato la spinta decisiva alle indagini. La prima datata 27 marzo 2013, quando Daryan Warner, figlio proprio di Jack, ha iniziato a collaborare con l’FBI. L’altra della consulente finanziaria Alexandra Wrage, che ha denunciato la difficoltà nel conoscere chi muoveva e perché venivano spostate ingenti somme di denaro e dove queste erano destinate.

Ma l’indagine che ha portato all’arresto di una decina di alti dirigenti della Fifa, tra i quali il vicepresidente Jeffrey Webb (Cayman), Eugenio Figueredo (Uruguay), Jack Warren (Trinidad & Tobago) ed Eduardo Li (Costa Rica), riguarda anche gli accordi di marketing e di sfruttamento dei diritti televisivi delle manifestazioni. Anche il presidentissimo Fifa Sepp Blatter è indagato. Proprio Michel Platini nei giorni scorsi si era schierato contro Blatter e a favore del suo avversario il principe di Giordania al-Hussein(Clicca Qui)

Gli arresti sono avvenuti a Zurigo per il semplice fatto che in Svizzera venerdì è prevista l’elezione della presidenza Fifa, dove proprio Blatter era il favorito per ottenere il quinto mandato consecutivo.  

La sensazione è che questo scandalo avrà sviluppi imprevedibili, sui quali vi terremo aggiornati.

Sponsor 2

Ultimi Articoli

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttore Responsabile: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013
Registrazione al tribunale n. 3751
Email: 100x100napoli@gmail.com

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top