Notizie

Tifoso condannato alla crocifissione

f4c042fa638ebd1d0acc268fcadc2d22

Clamorosa decisione di crocifiggere un tifoso partenopeo! L’articolo indeterminativo non è utilizzato a caso, ma volutamente, perchè ad essere crocifisso sulla bilancia della giustizia è un tifoso qualunque del Napoli. Non necessariamente un capo ultrà, non necessariamente un tifoso di curva B o di tribuna Nisida, un tifoso come tanti, uno qualsiasi dei numerosissimi tifosi del Napoli. Si perchè squalificando il S.Paolo si mette virtualmente in croce ogni singolo sostenitore della squadra, dimostrando ancora una volta che forse la legge non è uguale per tutti. La fotonotizia del Ciuccio vede proprio lui, a capo chino, crocifisso sulla bilancia.

Spazio per trattare altri temi importanti, primo tra tutti, la vittoria in Tim Cup che ha dimostrato ancora una volta come Rafa Benitez sia un esperto stratega e gestore in questo tipo di appuntamenti. Vi sveliamo in anteprima il suo “asso nella manica”, ma in realtà nella manica di Rafa non c’è un asso, ma un’altra carta!

Vittoria anche nell’ultimo turno di campionato, contro il Cagliari che ritorna in Sardegna con una versione rivisitata della bandiera dei quattro mori… Ora il moro è uno solo, ma ha comunque 3 nuovi amici a fargli compagnia.

Finale dedicato al nostro Marek Hamsik, perseguitato dalla sfortuna come il più tragico dei film di Paolo Villaggio. Il ciuccio lo ha ripreso su una panchina della Floridiana in un giorno di sole per tutti, tranne che per lui. A voi magari il compito di suggerire qualche metodo anti “seccia” al nostro campione!

Un arragliatissimo saluto dal Ciuccio che vola! Al prossimo numero!

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top