100×100 Napoli

Notizie

Troppi stranieri in campo. Tommasi sbotta.

c3bfd81307f1f2226c5cf2e06ab9e977

Non è piaciuto a tanti sportivi il fatto che ieri a Milano la gara di Serie A fra Inter-Udinese sia partita con 22 stranieri in campo, dello stesso avviso è anche il presidente dell’AIC Damiano Tommasi.

L’ex centrocampista della Nazionale, che ha fatto della salvaguardia dei talenti nostrani una sua battaglia, commenta dispiaciuto l’accaduto ai microfoni dell’ANSA: “Premesso che io rappresento il sindacato che tutela anche i diritti dei calciatori in Italia, mi pare evidente che le norme sono sbagliate.Posso solo dire che forse le norme federali che sono state fatte e che noi abbiamo osteggiato fin dall’inizio sulle rose che dovevano aumentare il numero dei giovani italiani in campo, non sono state recepite”.

Inside Articles Bottom
To Top