Notizie

Udinese in campo con la maglia dei Briganti Napoli football team

c31abcf0bbb7ac51e6f918394b84d7c4

Gli uomini di Stramaccioni affronteranno la Sampdoria indossando una maglia molto particolare. Continua l’iniziativa di Dacia e Udinese, patrocinata dal Coni, concepita per regalare visibilità a storie sportive che meritano di essere raccontate.
La realtà dei “Briganti” lo merita sicuramente:
Nel 1998, un gruppo di ragazzi partenopei decise di realizzare una squadra di football americano. Mancava proprio tutto, a cominciare dai palloni ovali.
Il presidente-giocatore, Matteo Garofalo ha fondato l’unica squadra del Sud a giocare in IFL, il massimo campionato italiano di football americano.
Quella dei Briganti è una passione vera.
Nessuno, tra giocatori, dirigenti, tecnici ha uno stipendio, nessuno viene rimborsato. A tenere vivo il sogno sono innanzitutto gli introiti delle quote associative e le donazioni, ma anche originali iniziative che la Società mette in campo: dalle feste nei pub alla vendita degli adesivi, fino alla collaborazione con alcuni commercianti locali.
Domani la storia dei “Briganti Napoli” incrocerà quella del calcio.
La squadra è, infatti, la seconda delle tre vincitrici di “Dacia Sponsor Day – The Split”, l’iniziativa lanciata da Dacia, 
main sponsor dell’Udinese Calcio, per premiare quell’Italia sportiva poco nota che, con spirito di sacrificio e dedizione, si distingue nella propria disciplina.
Ecco perchè domenica 10 maggio, l’Udinese scenderà in campo contro la Sampdoria con una maglia davvero speciale*:
metà con i tradizionali colori bianconeri e metà con il blu dei “Briganti”. Un modo originale per regalare un palcoscenico speciale ad una delle realtà che, lontano dai riflettori, alimenta giorno dopo giorno il motore dello sport italiano.

 
Fonte: Udinese Calcio

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top