Notizie

Ultim’ora. Platini al Tas per chiedere l’annullamento della squalifica

L’ex presidente Uefa è arrivato al tribunale di Losanna per discutere il ricorso. Michel Platini, ex stella del calcio mondiale ed ex presidente Uefa, è giunto al TAS di Losanna per discutere il ricorso contro la squalifica di sei anni che gli è stata inflitta lo scordo febbraio dal Comitato etico con l’accusa di corruzione e falso. 

Michel Platini ha chiesto l’annullamento della squalifica dopo che nei giorni scorsi la Commissione Etica della FIFA ha lasciato cadere le accuse contro Platini. Restano però a carico dell’ex juventino le accuse di conflitto di interessi e slealtà. 

Nel caso in cui i tre giudici del tribunale di Losanna dovessero accogliere la sua richiesta, Platini potrebbe clamorosamente tornare a ricoprire la carica di presidente Uefa per i rimanenti due anni che mancherebbero alla scadenza del suo mandato.

Inside Articles Bottom
To Top