Notizie

Un pandoro per niente indigesto

99d2a86172cee13c9812af5a1accf7cc

Durante la gara odierna tra Verona e Napoli, nella curva veronese ad un certo punto è comparso uno striscione su cui c’era scritto: “Napoletani figli di Giulietta”. Frase, quest’ultima, chiaramente ironica e palesemente conseguenza del più noto striscione apparso in una curva dello stadio san paolo su cui c’era scritto “Giulietta è na zoccola”. Seppur questo striscione sia stato esposto dopo una settimana che ha visto i social network impazzare con offese contro i napoletani e nonostante la partita oggi si sia conclusa con un fitto lancio di oggetti ed insulti a giornalisti napoletani presenti in tribuna per fare il proprio lavoro, lo accettiamo. La goliardia, l’ironia, lo sfottò, quello sano, lo abbiamo sempre sostenuto e lo faremo sempre. Napoli e Verona, sugli spalti pareggiano 1-1 con uno striscione a testa? Forse. Certamente il Napoli, per il momento vince sul campo ma anche in originalità e fantasia. Se e quando, il Napoli andrà al Bentegodi a confezionare pandori allora sì che dovrà temere di tornare a bocca asciutta.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top