Notizie

Vargas – Napoli: la decisione spetta a Benitez

85f746a6b65707fc7996a61c9d5be334

In giro per l’Italia e l’Europa il Napoli ha un tesoretto da cui potrebbe trarre benefici economici nella sessione di mercato estiva. Uno dei tanti tesoretti è Edu Vargas. Il giovane attaccante cileno a Napoli non ha trovato la giusta opportunità per mettersi in luce, così per lui si è aperta la strada del prestito. La prima tappa è stato il Brasile, al Gremio. In terra brasiliana ha riscosso molto successo, la società voleva trattenerlo ma il Napoli chiedeva troppo. 

Colpi di offerte tra San Paolo e Santos che entrambe si contendevano Vargas ma tra i due litiganti il terzo gode. Ecco spuntare il Valencia. L’offerta migliore e la volontà del giocatore hanno fatto si che il Napoli cedesse, ancora una volta in prestito, l’attaccante. Attualmente, in Spagna tra Europa League e campionato, il cileno sta disputando un’ottima stagione.

LA SITUAZIONE. Vargas è molto apprezzato dal tecnico e vorrebbe tenerlo con sé a lungo ma la società  non naviga in buone acque, la situazione economica non è delle migliori, e il Napoli ha fissato il prezzo del cartellino di circa 12 milioni di euro. La società azzurra sembra disposta a cederlo a titolo definitivo ma non è intenzionata a scendere a compromessi, specie se Vargas continua a disputare ottime gare, mentre il Valencia non è disposto a spendere quella cifra.

Quindi il futuro del giovane attaccante sembra ancora legato al Napoli e a giugno, ovviamente dopo il Mondiale, farà ritorno a Castelvolturno. Cessione o prestito la vicenda Vargas dovrà trovare sviluppi definitivi. A questo punto potrà essere decisiva la valutazione di Benitez.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top