Notizie

Velocità e concentrazione: come De Maio ha stregato Giuntoli

Il Napoli è fortemente interessato al difensore del Genoa. Sebastian De Maio e il Napoli, un matrimonio che – probabilmente – s’ha da fare. Dopo aver archiviato la pista che portava a Nikola Maksimovic del Torino, il Napoli si è fiondato sul difensore del Genoa classe ’87 (clicca qui per la sua scheda tecnica). Giuntoli l’ha messo nel mirino in virtù dell’ottimo campionato disputato con i grifoni nel quale ha dimostrato le sue qualità guadagnandosi il posto da titolare dopo al secondo anno alla corte di Gasperini. De Maio colpisce per la sua velocità e l’abilità nel gioco aereo dove può rivelarsi utile negli schemi di Sarri e trasformare in rete i cross di Valdifiori da corner come facevano Rugani e Tonelli ad Empoli. Durante la scorsa stagione alcuni dei punti di forza di De Maio sono stati la continuità e il mantenimento costante di un livello di attenzione alto, doti che potrebbero aiutare molto il reparto arretrato degli azzurri. Un campionato praticamente impeccabile a Genova potrebbe permettergli di spiccare il volo verso una grande della Serie A come il Napoli, staremo a vedere se arriverà l’ufficialità di questo trasferimento che aiuterebbe Sarri nella costruzione di una fase difensiva più solida.

Inside Articles Bottom
To Top