Notizie

Verona-Napoli, le probabili formazioni. Mandorlini in piena crisi, Sarri chiede gli straordinari a Higuain

f9c824e38e7c6dd9013cfc77420b4574

Dopo la sosta riprende il campionato di Serie A.  Il Napoli nella tredicesima giornata è impegnato col Verona, alle ore 12:30.
Una gara difficile non solo perché i gialloblu sono in crisi ma soprattutto per la rivalità che c’è tra le due tifoserie. Però è anche la gare dei numeri, infatti la squadra azzurra cerca  la settima vittoria nelle ultime otto gare in campionato, mentree la difesa cercherà di non subire gol visto che da 377 minuti la porta di Reina è inviolata. In più una vittoria farebbe superare la Roma in classifica.
Il Verona cerca la reazione in un momento difficile e sono alla ricerca della prima vittoria in campionato, al momento sono ultimi insieme al Carpi.

COME ARRIVA IL NAPOLI
Sarri deve fare i conti con gli infortuni, infatti Gabbiadini e Mertens non sono stati convocati per dargli il tempo di riprendersi, mentre Koulibaly è assente perché squalificato. In porta Reina è pronto, in difesa Albiol sarà in coppia con Chiriches mentre sui lati ci saranno Hysaj a destra e Ghoulam a sinistra. A centrocampo Jorginho sarà affiancato da Allan a destra e Hamsik a sinistra. Higuain dovrà stringere i denti, per lui il riposo potrebbe arrivare giovedì, e sarà suppurtato da Callejon a destra e Insigne a sinistra.

COME ARRIVA IL VERONA
Madorilini sa che questa è la partita decisiva per il suo futuro, in più i tifosi hanno chiesto alla squadra di giocare la partita della vita. Il tecnico sa che ci son troppe assenze, infatti deve rinunciare a Romulo, Viviani, Albertazzi, Marquez, Sala, Matuzalem e Ionita. Vi ste le assenze scenderà in campo un ’97 mentre Toni partirà dalla panchina. Il modulo è lo stesso del Napoli e vedrà in porta Rafael, in difesa Moras ed Helander al centro, Pisano a destra e Souprayen a sinistra. A centrocampo Cecchin con Greco e Halffredssn laterali. L’attacco sarà formato da Siligardi, Gomez e Pazzini.

Verona (4-3-3): Rafael; Pisano, Moras, Helander, Souprayen; Greco, Checchin, Hallfredsson; Siligardi, Pazzini, Gomez. All. Mandorlini

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All. Sarri

Arbitro: Damato di Barletta


Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top