Notizie

[VIDEO] Conferenza Stampa, Benitez: “La squadra ha molta fiducia. Hamsik falso nueve? Mi viene da ridere. Rinnovo? Le prossime gare sono più importanti”

068259f0d321582938087ea335cf5e8b

Rileggi le dichiarazioni di Rafa Benitez in conferenza stampa, che anticipa Inter-Napoli. Il tecnico risponderà alle domande dei giornalisti presenti in sala e alla fine della conferenza anche alle domande di 5 tifosi che arriveranno su Twitter.
La sala inizia a riempirsi, siamo tutti in attesa dell’arrivo del tecnico.
Tutto è pronto, a breve arriverà Benitez.

Arriva Rafa Benitez, la conferenza stampa ha inizio.

In settimana alcuni giocatori hanno parlato di scudetto. L’Inter può rappresentare una svolta?
Per me c’è una partita alla volta, se vinciamo questa gara la squadra avrà ancora più fiducia. Conta solo vincere domani, gli obiettivi si vedranno alla fine. L’Inter è una delle squadre più forti ed è favorita ad essere una di quelle che può lottare per i primi posti. Mazzarri ha creato una bella squadra.

Con De Laurentiis quando si incontrerà per il rinnovo?
Lui è arrivato e si è congratulato con la squadra e del rinnovo ne parleremo in futuro. Ci concentriamo sulle gare che abbiamo, è la cosa più importante.

Che Inter si aspetta?
Sarà una gara difficile per entrambe le squadre, vogliamo vincere.

E Hamsik, cosa si aspetta da lui?
Giocatori come lui ma come anche gli altri possono fare la differenza.

L’Inter la gara più impegnativa, come arriva il Napoli?
In 21 giorni 7 partite, aspetto fino alla fine e la squadra dovrà vincere tutte le gare. Prima della sosta abbiamo vinto 3 gare consecutive, la squadra ha molta fiducia.

Chi potrà avere più stimoli domani sera: il Napoli o l’Inter?
Loro giocano in casa, noi in trasferta. Ci sarà una pressione ma noi la utilizzeremo per vincere.

Della tua Inter non c’è più nessuno. E’ una partita come le altre per lei?
L’unica cosa che cambia sono gli amici ma per il resto è una partita come le altre, contro una squadra di massimo livello.

Voi avete perso Gargano.
Dispiace, ma abbiamo giocatori nella rosa che lo sostituiranno al meglio.

Si aspettava le critiche ricevute?
Qui in Italia la crisi è normale, soprattutto quando non arrivano i risultati ma io vedrò tutto alla fine.

Vincere  Milano sarà un vantaggio?
La nostra mentalità e fiducia è tutto positivo e se vinciamo sarà positivo per il futuro della squadra.

La sosta è arrivata in un momento positivo.
Non possiamo farci nulla, loro devono andare in Nazionale ma dobbiamo dimostrare che possiamo farcela nonostante questo fattore.

Il Napoli è un gradino sopra rispetto all’inizio di stagione?
In 21 giorni può cambiare tutto. Se vinciamo questa gara la squadra avrà più fiducia. La rosa è importate e possiamo competere contro tutti.

Gargano è infortunato chi potrebbe giocare?
Non parlo dei singoli. Noi giochiamo con il 4-2-3-1 loro col 5-3-2 chi andrà in campo darà il massimo.

Queste le domande del direttore Paolo Del Genio.
In questo tour de force serviranno tutti. Sono migliorati quelli che sono rimasti?
Si, ed è un punto positivo della sosta. Chi è rimasto qui ha fatto progressi. Sono soddisfatto.

Il Napoli è pronto per fare la ripartenza e attendere l’Inter?
Possiamo fare entrambe le cose e anche loro possono. Con le squadre forti l’Inter fa molte ripartenze e in più giocano in casa e i tifosi spingeranno di più.

Questa gara può essere un rilancio? Gli esterni nerazzurri possono spingere?
L’Inter può spingere di più perché gioca in casa e i loro esterni sono forti. Anche se hanno degli infortunati possono vincere contro tutti. Da allenatore posso dire che se la squadra è concentrata possiamo vincere.

Col presidente ha parlato anche delle strutture dl Centro Sportivo?
Queste tre partite la squadra ha vinto lottando fino alla fine. Non ho parlato del rinnovo e di altre cose. Io sono qui tutti i giorni e parlo con Bigon e il presidente tutti i giorni per il presente e il futuro.

Come sta Inler? Hamsik come falso nueve lo proverà?
Per Hamsik mi viene da ridere, Inler sta bene. Sento tante cose ma fare i cambi è difficile. Vado a casa e parlo col mio cuscino, poi deciderò.

Col presidente ha preso appuntamento per il rinnovo? 
Fino a gennaio lavoriamo per la squadra, noi abbiamo un piano e un’idea per cosa dobbiamo fare.

Rinnovo a Natale come regalo ai tifosi?
Abbiamo deciso insieme che le partite sono più importanti. Poi ci incontreremo, non abbiamo una data.

CLICCA QUI per il video della conferenza 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top