Notizie

[VIDEO] Da Napoli-Cittadella a Napoli-Juventus: undici anni di partite dell’era De Laurentiis.

9e334aa5378514ce6b93a8dbe13fa90a

Nel giorno del big match contro i bianconeri, undici anni fa il Napoli di De Laurentiis giocò la sua prima partita. Stesso palcoscenico: il San Paolo di Napoli. 26 settembre 2004 – 26 settembre 2015. Una coincidenza, solo una semplice coincidenza che Napoli-Juventus “la madre di tutte le partite”, come l’ha definita proprio il patron azzurro, si giochi nello stesso giorno dell’esordio ufficiale del Napoli dell’era De Laurentiis.

Undici anni fa il Napoli affrontò il Cittadella in Serie C, inferno in cui era retrocesso il club azzurro dopo il fallimento dell’estate 2004.(CLICCA QUI per vedere il servizio Rai di quella partita) 
In panchina c’era Ventura (oggi al Torino) e dietro la scrivania del Direttore Sportivo sedeva Pier Paolo Marino. La formazione che scese in campo dinanzi a oltre 50.000 spettatori, vide protagonisti:

Belardi, Ignoffo, Scarlato, Savino, Toledo, Montervino, (75′ Corneliusson), Gatti, Corrent, Mora, Sosa (46′ Varricchio), Berrettoni (57′ Abate).
I gol napoletani del 3-3 finale furono segnati da 
Ignoffo (all’8′ gol dell’1-1), Savino (al 27′ gol del vantaggio) Toledo (al 29′ gol del 3-1).  

In questi undici anni sotto la presidenza di Aurelio De Laurentiis, il Napoli ha giocato 527 partite conquistando 254 vittorie, 145 pareggi e rimediando 128 sconfitte. Sono stati fino a oggi 818 i gol segnati e 561 quelli subìti. Sono stati invece 147 calciatori che hanno giocato almeno una partita ufficiale con la maglia del Napoli. 

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top