Notizie

[VIDEO] Quel 10 novembre quando il calcio giocato disse arrivederci Diego, D10S di questo sport

cf102a612945105aef9c0ef166cb7a01

Era l’anno 2001 e la “Bombonera” di Buenos Aires si riempì per vedere le ultime magie del giocatore più forte di tutti i tempi. Non ha fatto la storia del calcio perchè LUI E’ IL CALCIO.
Diego Armando Maradona il 10 novembre 2001 giocò la partita di addio al calcio giocato. L’asso argentino è stato l’idolo della folla del San Paolo di Napoli e della Bombonera di Buenos Aires.

In Argentina-Resto del Mondo giocata proprio nello storico tempio del Boca Juniors, Diego volle con se tanti amici: Ciro Ferrara, Antonio Careca, Matthaus, Eric Cantona, Zanetti, Francescoli, Higuita, Stoichkov.

La partita terminò 6-3 per l’Argentina con i gol nell’ordine di Claudio Lopez (A), Suker (RM), Aimar (A), MARADONA su rig. (A), Castroman (A), Cantona (RM), Aimar (A), Higuita (RM), Maradona su rig. (A).

Queste le formazioni scese in campo:

ARGENTINA (3-5-2): Burgos (1′ st Cavallero); Ayala (1′ st Castroman), Sorin (1′ Pochettino), Samuel (1′ st Placente); Aimar, Almeyda (1′ st Husain), Zanetti (1′ st Cruz), Veron (1′ st Berizzo), Kily Gonzalez; Maradona; Claudio Lopez. Ct. Marcelo Bielsa

RESTO DEL MONDO (4-4-2): O. Cordoba (1′ st Carini, 15′ st Higuita); Ferrara, Bermudez, Gamarra, I. Cordoba (1′ st Matthaeus); Solano, Riquelme (1′ st Rodriguez), Francescoli (1′ st Recoba, 15′ st Aguilera), Valderrama (30′ st Stoichkov); Suker (20′ st Careca), Stoichkov (1′ st Cantona). Ct. Alfio Basile 

Ma non sono le formazioni o il risultato o gli autori del gol di quella partita, la cosa importante. Da quel giorno il cuore di tanti argentini, di tanti napoletani, di tanti innamorati del calcio non batte più, come batteva quando si vedeva Maradona. Quel 10 novembre 2001, nella Bombonera si respirava la triste sensazione che il mondo del calcio stava chiudendo definitivamente l’epopea della sua magica essenza, chiamata : Diego Armando Maradona.

CLICCA QUI per vedere il video dell’addio di Maradona.

Inside Articles Bottom

Testata Giornalistica Sportiva.
Direttrice: Rosa Mele
P.Iva: 07533801218
Iscrizione ROC n. 23820 del 16/09/2013

Copyright © 2016 IMele S.r.l. - Tutti i diritti riservati

To Top