Rassegna Stampa

Burruchaga: “Messi e Maradona imparagonabili, Diego una leggenda irripetibile”

Ha vinto con Diego il mondiale del 1986 in Messico. Jorge Burruchaga ha ricordato Maradona con un’intervista alla Gazzetta dello Sport oggi in edicola e della quale vi proponiamo un breve estratto.

“Maradona? Se ne è andato un mito, una leggenda irripetibile, il calcio ha perso il tesoro più prezioso. Però, e lo dico senza retorica, con convinzione, in realtà non lo abbiamo perso. Io sento che Diego è qui con noi, da qualche parte.

Messi-Maradona? Sono imparagonabili. Epoche troppo diverse. Diego era più carismatico fuori dal campo, ma oggi Leo lo è in campo più di prima. Comunque, la cosa che conta è una sola: che negli ultimi 40 anni il dio del calcio sulla terra è stato un argentino. Messi meriterebbe il Mondiale per coronare la sua splendida carriera.

Io vicino al Napoli? Dopo il Mondiale 1986 ho parlato a lungo con la società, ma non abbiamo trovato l’accordo”

Comments

comments

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi Articoli

To Top