Statistiche

Confronto classifiche: il Napoli perde la vetta, Juventus in zona retrocessione, anche l’Atalanta peggiora

Dati statistici interessanti vengono fuori dal confronto con i punti conquistati dopo 34 giornate tra il campionato scorso e quello in corso di svolgimento. Clamoroso il crollo della Juventus.

Meglio di tutte ha fatto il Milan (+13) anche se questo miglioramento non solo non le ha consentito di vincere lo scudetto, ma non le garantisce al momento neanche la certezza di un posto in Champions.

Discorso simile anche per il Napoli che con il suo +11 è costretto a vincere le ultime quattro gare per avere la certezza di qualificarsi tra le prime quattro in campionato.

Sembra strano ma anche l’Atalanta tanto ammirata per il suo gioco, ha fatto peggio dell’anno scorso segnale che forse per andare oltre un certo limite solo il bel gioco non basta.

Sono invece bastati all’Inter i 10 punti in più rispetto alla scorsa stagione per vincere lo scudetto con quattro giornate di anticipo, complice anche il clamoroso crollo della Juventus (-11 punti) che posiziona i bianconeri in ‘zona retrocessione’ in questa particolare classifica.

Comments

comments

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi Articoli

To Top