Primo Piano

Coppa Italia: storia, curiosità e albo d’oro

Coppa Italia Storia Curiosità

In concomitanza con l’inizio della fase finale della Coppa Italia, ripercorriamo la sua storia svelando anche qualche curiosità che la riguardano.

Durante questo week-end gli appassionati di calcio in Italia possono soddisfare la propria fame di calcio con l’inizio della fase finale della Coppa Italia; la Serie A, come ben si sa, riprende il week-end prossimo data la sosta natalizia. Quale miglior occasione per ripercorrere la storia di questa competizione?

La storia

La Coppa Italia nasce nel 1922, la cui edizione risulta ancora oggi l’unica che fu organizzata dalla Federcalcio; da quel momento, fino all’edizione 1958-59 ha avuto una storia travagliata. Infatti solo da quell’anno prese la sua tipica cadenza annuale a cui siamo abituati.

Prima di quell’anno comunque, la Coppa Italia si tenne una seconda volta nel 1926-27 e poi dal 1935-36. In particolare la seconda degli anni ’20 fu interrotta ai sedicesimi di finale, data la mancanza di date disponibili in cui giocare le partite. Quella del 35-36 invece introdusse la cadenza annuale, ma a causa della seconda guerra mondiale fu interrotta; la Coppa Italia, infine, dal 1958-59 riprese ad essere presente ogni anno con il campionato.

Fino ad ora comunque le squadre ad aver vinto questa coppa sono 16; guida la classifica la Juventus con ben 13 vittorie, a seguire ci sono la Roma con 9 e l’Inter con 7. Oltre al record di coppe vinte, la Juventus detiene anche il record di vittorie consecutive: 4 di fila. Il Napoli invece, nell’edizione 1987, è stata la prima a vincere tutte le gare della competizione.

Curiosità

Fino a questo momento, il Vado ed il Napoli sono le uniche due squadre ad aver vinto almeno una volta la Coppa Italia anche se non erano nella massima serie. Il Vado ha vinto la prima edizione, mentre il Napoli quella del 1961-1962.

L’organizzazione della Coppa invece è passata solo di recente alla Lega Serie A; la prima, quella del 1922-23, fu organizzata dalla Federcalcio. Le due edizioni successive, quella del 1926-27 e quella dal 1935-36 al 1943, furono organizzate dal Direttorio Divisioni Superiori.

La Lega Nazionale Professionisti ha gestito l’organizzazione della Coppa Italia dal 1958-59 fino all’edizione 2009-2010; infine è arrivata la Lega Serie A, ed ancora oggi la gestisce. Da notare, inoltre, l’uso della coccarda: la prima a farlo è stata la Lazio, proprio nel 1958-59; la Lega apprezzò talmente tanto l’idea che decise di renderla ufficiale a partire dall’anno successivo.

Infine, dal 1988 la vincitrice della Coppa Italia ha diritto a sfidare la vincitrice del campionato per la Supercoppa Italiana; altro privilegio è il fatto, dal 1999, di avere diritto alla qualificazione alla Coppa UEFA (poi diventata Europa League).

L’albo d’oro

Di seguito le vincitrici delle edizioni di Coppa Italia, dall’inizio fino ad oggi.

1922 – Vado
1935-1936 – Torino 
1936-1937 – Genoa 
1937-1938 – Juventus 
1938-1939 – Ambrosiana Inter
1939-1940 – Fiorentina 
1940-1941 – Venezia 
1941-1942 – Juventus 
1942-1943 – Torino 
1958 – Lazio 
1958-1959 – Juventus 
1959-1960 – Juventus 
1960-1961 – Fiorentina 
1961-1962 – Napoli 
1962-1963 – Atalanta 
1963-1964 – Roma 
1964-1965 – Juventus 
1965-1966 – Fiorentina
1966-1967 – Milan 
1967-1968 – Torino 
1968-1969 – Roma
1969-1970 – Bologna 
1970-1971 – Torino 
1971-1972 – Milan 
1972-1973 – Milan 
1973-1974 – Bologna 
1975-1976 – Napoli 
1976-1977 – Milan 
1977-1978 – Inter 
1978-1979 – Juventus
1979-1980 – Roma 
1980-1981 – Roma 
1981-1982 – Inter 
1982-1983 – Juventus 
1983-1984 – Roma 
1984-1985 – Sampdoria 
1985-1986 – Roma 
1986-1987 – Napoli 
1987-1988 – Sampdoria 
1988-1989 – Sampdoria 
1989-1990 – Juventus 
1990-1991 – Roma 
1991-1992 – Parma 
1992-1993 – Torino 
1993-1994 – Sampdoria 
1994-1995 – Juventus
1995-1996 – Fiorentina 
1996-1997 – Vicenza
1997-1998 – Lazio 
1998-1999 – Parma 
1999-2000 – Lazio 
2000-2001 – Fiorentina 
2001-2002 – Parma 
2002-2003 – Milan 
2003-2004 – Lazio 
2004-2005 – Inter 
2005-2006 – Inter 
2006-2007 – Roma 
2007-2008 – Roma 
2008-2009 – Lazio 
2009-2010 – Inter 
2010-2011 – Inter 
2011-2012 – Napoli 
2012-2013 – Lazio 
2013-2014 – Napoli
2014-2015 – Juventus
2015-2016 – Juventus
2016-2017 – Juventus

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top