Notizie

De Guzman, l’intermediario: “Benitez conosce il ragazzo ed è una sua prima scelta. Il Napoli bravo nel lavorare sotto traccia”

De Guzman-Napoli, la trattativa continua. La società azzurra punta al giocatore del Villareal per rinforzare il centrocampo. Fabio Parisi, intermediario nella trattativa De Guzman, è intevenuto ai microfoni di Radio Crc ed ha dichiarato: “In questo momento bisogna pensare alla gara contro il Bilbao, il calciomercato passa in secondo piano. Mi auguro che il San Paolo sia pieno di tifosi che con la loro passione potranno essere il dodicesimo uomo in campo per portare il Napoli a raggiungere un traguardo che seppur iniziale è molto importante”. 

Il Napoli ha un organico incompleto?
“Assolutamente no però ci sono delle situazioni di mercato da valutare. Per comprare devono esserci le condizioni per farlo, l’importante è operare nei modi e nei tempi giusti. Una società come il Napoli non può essere criticata solo perché non si è rinforzata, già così è forte. Ci sono dei giocatori che saranno recuperati e penso a Zuniga o a calciatori che sono arrivati a gennaio o ancora a quelli che hanno fatto i Mondiali. La rosa del Napoli è forte e competitiva e la società sa come lavorare e non bisogna avere fretta perché spesso la fretta é cattiva consigliera. Non dimentichiamo che poi il Napoli schiera sempre formazioni competitive”.

De Guzman è l’ultima scelta?
“Il Napoli lavora sotto traccia e lo fa anche bene. Il giocatore è stato monitorato e seguito per molto tempo. Non è una scelta di ripiego è una prima scelta concordata con l’allenatore”.

Il Villareal non lo ha inserito nella lista. E’ un indizio?
“Potrebbe, se poi due indizi fanno una prova, traete voi le conclusioni. Però, in questo momento é bene solo pensare alla partita di domani sera che è la cosa più importante. Benitez conosce bene De Guzman perché già in Spagna ha avuto modo di vederlo giocare e non dimentichiamo che ha giocato anche contro il Napoli l’anno scorso con lo Swansea. Poi sappiamo anche la volontà del giocatore che ha dichiarato che Napoli sarebbe una destinazione graditissima e i dirigenti azzurri stanno lavorando per questo. La bravura del team del Napoli è incredibile, perché sceglie sempre calciatori funzionali al gioco di Benitez, non compra giusto per comprare”.

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top

100X100Napoli.it utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. senza di questi , alcune parti di sito web potrebbero non funzionare o essere visualizzate correttamente. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi