Notizie

Dramma in Romania: muore in campo Ekeng

Il Nazionale camerunense è collassato durante una partita dei playoff del campionato romeno.

L’ennesima tragedia di un campo di calcio questa volta arriva dall’Est europeo. Patrick Ekeng, centrocampista della Dinamo Bucarest, è morto dopo essere entrato al 70′ della gara della sua squadra contro il Vitorul Constanta, valevole per i playoff della massima serie romena.

Il centrocampista è collassato 7 minuti dopo il suo ingresso in campo, improvvisamente e senza aver ricevuto nessun contatto con gli avversari, non ha mai ripreso conoscenza e le sue condizioni sono apparse subito drammatiche, tanto da spingere l’arbitro a sospendere la gara.

Il calciatore è stato dichiarato morto dopo oltre 70 minuti di tentativi di rianimazione all’ospedale locale. Al momento non è chiaro a cosa sia dovuto l’arresto cardiaco che ha portato al decesso, secondo l’importante emittente romena Radio Digisport sull’ambulanza che ha portato il calciatore all’ospedale non erano presenti attrezzature specifiche.

Nazionale camerunense, 26 anni, Ekeng era arrivato in Romania a gennaio dopo una carriera a girare l’Europa tra Francia (Le Mans e Ruez), Svizzera (Losanna) e Spagna (Cordoba).

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top

100X100Napoli.it utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Senza questi , alcune parti di sito web potrebbero non funzionare correttamente. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi