Serie A

Dybala: “La prima domanda, a Mourinho, è stata cosa possiamo vincere? A me piace vincere”

Il calciatore argentino Paulo Dybala ha tenuto la prima conferenza stampa da calciatore della Roma.

Questi alcuni passaggi delle sue dichiarazioni.

“Credo sia presto di parlare di Scudetto, in questo momento. La Roma ha vinto un trofeo, l’anno scorso, molto importante per avere più ambizione in futuro. È cresciuta molto in questi anni, con i giocatori arrivati insieme a Mourinho. A tutti piace vincere, dev’essere il nostro obiettivo.

Da quando è scaduto il contratto con la Juventus abbiamo parlato con tante squadre ma la chiamata di Mourinho e la dimostrazione di affetto per volere che io fossi qui oggi, è stata molto importante per me. La prima domanda, a Mourinho, è stata “Cosa possiamo vincere?” A me piace vincere.

Perché ho scelto la Roma? Ho parlato tanto con il direttore, con il mister, con il Presidente. Mi hanno trasmesso sicurezza nel progetto, ma non ci sono stati molti dubbi.

Clausola? È una domanda più per i miei procuratori o il direttore. Per quello che succede in futuro spero siano felici tutti”.

 

 

Comments

comments

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi Articoli

To Top