Champions League

Giuntoli a Mediaset: “Mi aspetto partita intensa e di grande difficoltà. Crediamo che siamo competitivi”

Giuntoli Napoli

Oltre a quelle rilasciate a Sky il ds del Napoli Giuntoli ha parlato anche ai microfoni di Mediaset della sfida contro i Rangers.

Queste le sue parole:

Mi aspetto una partita intensa, una gara di grande difficoltà. Il Napoli dovrà fare le cose che ha dimostrato in altre partite e fare il suo calcio. Se possiamo essere più forti dell’anno scorso? Fare paragoni non è mai corretto. Pensiamo di aver operato bene con l’arrivo di ragazzi di grande valore. Crediamo che siamo competitivi e allenati da un grande allenatore.

Questa partita ci preparerà meglio per il Milan? Noi dobbiamo pensare di partita in partita, senza pensare ad alibi, anche se noi giochiamo con una squadra che ha riposato nel week-end, con la partita che è stata rinviata di un giorno, noi torneremo alle cinque del mattino. La squadra si forma nella testa, non pensa ad alibi e dobbiamo pensare a fare grandi prestazioni.

Chi mi ha sorpreso di più tra Kim e Kvara? Sono due giocatori che seguivamo da tempo. Siamo contenti, nessuno dei due forse. Se questa tappa ci può dare una spinta ulteriore? È una tappa molto importante, che può dare consapevolezza e stima, facendo fare lo step in più di cui abbiamo bisogno. É una tappa importante, sono d’accordo.

Comments

comments

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi Articoli

To Top