Informativa sui cookie

Primo Piano

La plusvalenza del Napoli si chiama: Duvan Zapata

Ad ogni sessione di calciomercato il tifoso del Napoli era in ansia “chi cediamo quest’anno?”.

Lavezzi prima, Cavani dopo e per finire Higuain. Quest’anno niente ansia, restano tutti. Nessuna cessione eccellente, c’è voglia di vincere e per farlo c’è bisogno che tutti restino uniti, d’altronde di si sa: squadra che vince non si cambia.

Sarri sa di avere a disposizione un grande potenziale, di quelli che in giro ne trovi pochi. E allora in questa sessione di calciomercato ci sono voluti piccoli accorgimenti, nessun cambiamento: Ounas e Mario Rui, per ora.       In ogni sessione di calciomercato, però, c’è bisogno di una plusvalenza; quest’anno non c’è stata la grande cessione ma il Napoli potrà intascare una proficua somma dalla cessione fine Duvan Zapata. Il calciatore, che con ogni probabilità lascerà la maglia azzurra, è valutato intorno ai 20 milioni di euro. Bisogna solo capire chi vorrà investire tale somma.

Comments

comments

I più popolari

To Top