Curiosità

Mi ritorna in mente. Napoli-Atalanta e quel gol di Renica in finale di Coppa Italia

Alessandro Renica ha giocato nel Napoli dal 1985 al 1991 vincendo 2 scudetti, 1 Coppa Italia, 1 Coppa UEFA e 1 Supercoppa Italiana. In tutte le competizioni ha giocato 192 partite con la maglia del Napoli segnando 18 gol. 

Dei 18 gol segnati da Renica alla storia del calcio è stato consegnato sicuramente quello segnato alla Juventus al 119′ nella gara di ritorno dei quarti di finali della Coppa UEFA 1988-89.

Però forse in pochi ricordano che Renica ha segnato all’Atalanta un altro gol che ha fatto la storia del Napoli.

Nella stagione 1986-87, pochi giorni dopo la conquista del primo scudetto della storia del Napoli, la squadra di Maradona e allenata da Ottavio Bianchi è impegnata nella doppia finale andata e ritorno di Coppa Italia contro l’Atalanta.

Nella gara di andata giocata al San Paolo il Napoli non riesce a sbloccare il risultato malgrado una prestazione super e le tante occasioni avute. Ma Alessandro Renica al 67′ porta in vantaggio gli azzurri [QUI IL VIDEO] con un superbolide dalla distanza.

Dopo il fondamentale gol di Renica sono arrivati poi quelli di Muro e Bagni. Il 3-0 finale ha permesso al Napoli di  presentarsi a Bergamo nella gara di ritorno con un netto vantaggio.

Il Napoli con Giordano vince poi anche in casa dell’Atalanta conquistando il duplete scudetto-Coppa Italia e stabilendo il record di 13 vittorie su 13 partite in Coppa Italia.

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top