Notizie

Morte Astori: omicidio colposo, la sentenza

Astori deceduto

Per la morte dell’ex calciatore della Fiorentina Davide Astori il GUP Antonio Pezzuti ha condannato a un anno di reclusione per omicidio colposo il Dott. Giorgio Galanti ex direttore del centro di medicina dello sport di Careggi.

Il pm Antonino Nastasi aveva chiesto la condanna a un anno e mezzo con l’accusa di omicidio colposo.

Fiorentina non si è costituita parte civile, ma con l’avvocato Antonio D’Avirro, è persona offesa “per solidarietà nei confronti della famiglia Astori”.

Ricordiamo che Astori è deceduto in una camera di albergo il 4 marzo 2018 alla vigilia della partita di campionato Udinese-Fiorentina.

Comments

comments

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi Articoli

To Top