Schede Tecniche

Napoli: Nikola Maksimovic, una “Stella Rossa” per la difesa di Sarri

La scheda tecnica del nuovo difensore del Napoli.

Nikola Maksimovic è nato Bajina Basta in Serbia il 25 novembre 1991. Infanzia vissuta con l’ombra triste della guerra in Kosovo, Maksimovic dal 2002 al 2009 è cresciuto calcisticamente nelle giovanili delle squadre serbe di Kosmos Bajina Basta, Sloga Bajina Basta e Sloboda Point Sevojno.

Proprio con lo Sloboda Point Sevojno nella stagione 2008-2009 ha esordito nel grande calcio giocando 70 partite (3 in Europa League) e segnando 3 gol in quattro stagioni.

Le qualità di Maksomovic sono subito state notate da uno dei più importanti club della Serbia, la Stella Rossa di Belgrado che lo acquista nella stagione 2012-2013 per circa 900.000 euro. Con la Stella Rossa Maksimovic gioca 35 partite (6 in Europa League) segnando 1 gol.

Al termine della stagione Maksimovic lascia la Serbia per trasferirsi al Torino dopo aver chiuso la trattativa con il club cipriota dell’Apollon Limassol che nel frattempo aveva acquistato il 51% del cartellino del difensore serbo. Il Torino ha pagato Maksimovic quasi 2 milioni e mezzo di euro.  Con il Torino gioca 76 partite (9 in Europa League) senza segnare nessun gol. La carriera di Maksimovic è passata anche per le nazionali giovanili serbe, prima di debuttare nella nazionale maggiore il 31 maggio 2012 nell’amichevole con la Francia. In totale per Maksimovic le presenze in nazionale (finora) sono 12.

Alto 193 cm per un peso di 82 Kg, Maksimovic è forte nel gioco aereo, ma al tempo stesso è dotato di una discreta rapidità nei movimenti e nell’anticipo sull’avversario. Difensore centrale di piede destro Maksimovic può ricoprire anche il ruolo di esterno basso, soprattutto dopo l’esperienza nel Torino dove l’allenatore Ventura lo ha spesso schierato come quinto a destra di centrocampo.

Maksimovic la scorsa stagione ha giocato solo 16 partite a causa di una frattura al metatarso che lo ha tenuto fermo dal 10 settembre 2015 al 6 gennaio 2016.

Sponsor 4

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top