Notizie

Roma, l’agente di Smalling accusato di aggressione

Smalling Roma

Ha trattato il passaggio di Smalling alla Roma nelle ultime ore della finestra di mercato estiva. Ora invece è accusato di aggressione in un pub di Manchester.

James Featherstone, ex giocatore e agente fondatore della OmniSport, è stato accusato dalla polizia inglese di aver aggredito (insieme a un altro uomo) lo scorso 8 marzo un cinquantenne dentro un bagno di un pub di Trafford, uno dei quartieri di Manchester.

La Greater Manchester Police ha diffuso le immagini dei due accusati, trovando subito riscontri con l’agente che cura tra gli altri anche il difensore in prestito alla Roma.

“Ho risposto immediatamente all’appello della polizia“.

Queste le parole di Featherstone. ‘Ho parlato con loro e ovviamente sono più che felice di aiutarli in ogni modo possibile nella loro inchiesta”. Nonstante il contributo dato all’indagine, l’agente dovrà comparire il prossimo 5 novembre davanti al tribunale dei magistrati per rispondere all’accusa di aggressione all’uomo che è finito in ospedale con lacerazioni alla testa e al sopracciglio.

Fonte: Corriere dello Sport

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top