Informativa sui cookie

Notizie

Sconcerti: “Per me è stato il migliore azzurro del 2016”

Mario Sconcerti ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di Marte Sport Live:

“50 euro per le curve sono tanti, se proporzionati agli altri settori. Quella di De Laurentiis mi sembra una scelta di cassa, legittima ma esosa. Credo che la partita con il Real sia un evento speciale al di là del risultato dell’andata.

Pavoletti rappresenta una copertura necessaria per la rosa del Napoli. E’ un giocatore da Napoli, che sta bene in un’area di rigore dove arrivano tanti palloni.

Nel 2016 ricordo molte partite belle del Napoli, forse la migliore è stata quella di Lisbona, perchè l’avversario era tosto e la squadra di Sarri l’ha dominato giocando un calcio da manuale.

Il gol più bello dell’anno solare napoletano è quello di Mertens, anche se avvenuto su risultato tranquillo. Come miglior giocatore direi Hamsik, che da un paio d’anni è diventato un giocatore completo”.

Comments

comments

To Top