Informativa sui cookie

Notizie

Tavecchio: “Sarà inevitabile la riduzione delle squadre in Italia”

Il presidente della FIGC parla a Radio Rai ed apre al ridimensionamento del campionato italiano.
All’inizio del 2018 apriremo un tavolo per trovare una soluzione ragionevole per la riduzione del numero di squadre nelle tre serie del calcio professionistico nell’arco di 3-4 anni: è inevitabile ridurre le dimensioni dei campionati“. Dai microfoni Rai del Gr Parlamento, il presidente della Figc Carlo Tavecchio rilancia un suo vecchio cavallo di battaglia, quello della riduzione del numero di squadre nei campionati, a partire dalla Serie A, che vorrebbe riportare a 18 squadre.
Si potrebbe passare dalle attuali 102 formazioni totali – dice ancora Tavecchio riferendosi ai campionati professionistici in generale – ad una settantina: è una riforma da fare“.

Fonte: Ansa

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top