Notizie

Allegri: “Sconfitta che può farci bene. Sapevo che la partita sarebbe stata questa”

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, analizza così ai microfoni di Sky, la sconfitta con il Genoa.

 

“La partita di martedì ha pesato sicuramente, anche se nel secondo tempo avevamo alzato i ritmi e stavamo tenendo la partita sotto controllo. Prima o poi doveva capitare una sconfitta, menomale sia arrivata oggi così dopo la sosta riprenderemo il cammino in campionato, che dobbiamo ancora vincere. Non si possono giocare al massimo tutte le partite oggi dovevamo saper soffrire a livello difensivo e portare a casa il risultato anche giocando male. Ci stavamo riuscendo, perché nel secondo tempo stavamo controllando la gara, ma il calcio è strano e Sturaro fa quel gol e cambia la partita. Sono contento per lui perché ha sofferto tanto per l’infortunio che ha avuto. Questa sconfitta ci può fare solo che bene, dobbiamo fare ancora almeno 5 vittorie sperando che il Napoli perda dei punti. Drammi non ce ne sono, dispiace perché ci tenevamo a mantenere l’imbattibilità. Ma abbiamo giocato 28 partite, ne abbiamo vinte 24, siamo comunque avanti. Al momento solo complimenti ai ragazzi per la stagione che stanno facendo”. Infine, sulla gestione di Ronaldo: “Lo rivedremo presto? Sì, oggi l’ho lasciato fuori perché sapevo che la partita sarebbe stata questa”.

Comments

comments

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi Articoli

To Top