Primo Piano

ESCLUSIVA – Antonin: “Cavani ama Napoli. Ci può stare un ritorno”

Kevin Sebastian Antonin, opinionista sportivo uruguaiano molto vicino a Edinson Cavani, ha rilasciato in esclusiva un’intervista ai nostri microfoni.

Edinson Cavani di nuovo al Napoli, bufala o verità?
“Difficile risponderti su due piedi. Ti posso dire che di certo Edinson non ha mai nascosto il suo amore per il Napoli, anche quando è andato a Parigi. Ha sempre rispettato i tifosi, amato la città e la squadra azzurra, non mi sorprenderebbe rivederlo da voi”.

E quei fischi al San Paolo due anni fa?
“Sono stati una brutta pagina, ma credo che era un sentimento giusitificabile in parte, erano a caldo e per la tristezza di non averlo più in squadra. Poi non erano di tutto lo stadio, la ricordo quella partita e ci furono anche degli applausi. Purtroppo il mondo del calcio è molto veloce, e con la velocità si dimentica in fretta oppure si valutano male le cose, ma per fortuna il tempo è galantuomo. Se oggi Edinson a Napoli è apprezzato anche da chi lo fischiava, un motivo ci sarà”.

Qual è questo motivo?
“Edinson è un signore, e non lo dico perchè parlo io ma lo confermano i fatti. Avete visto com’è andato via Higuain? sembrava un ladro. Ha comprato giornali per salutare i napoletani? ha parlato a cuore aperto ai tifosi? ha ringraziato il mister? Edi chiamò Mazzarri e finanche Benitez che era appena arrivato per spiegargli la decisione. Il tempo ha fatto giustamente capire ai napoletani che persona è Edinson, è il numero uno in campo e fuori”.

Ci sono stati contatti fra il Napoli e Cavani? lo ritieni possibile un ritorno?
“Se stiamo qui a parlarne evidentemente qualcosa c’è (ride. Ndr). Il Paris Saint Germain è in un momento di semi-ricostruzione, vuole vincere in Europa perchè in Francia ormai non basta più, dipende il nuovo allenatore cosa vuole ma Edinson deve pensare pure al suo futuro dopo 3 anni lì. La mia sensazione è che vedere Cavani di nuovo al Napoli non è un sogno irrealizzabile, ma lo dico solo come mio pensiero, non perchè ho certezze”.

Ma è vero che ha litigato con De Laurentiis?
“Questo non lo so, ti posso dire che anche dopo un litigio Edinson è una persona che trova sempre il modo per perdonare o chiarirsi se capisce che ha sbagliato. Poi però non so cosa sia successo e ora come sono i rapporti, il presidente del Napoli mi sembra una persona simpatica”.

Cavani più forte di Higuain?
“Ma senza dubbio. Mettete Cavani nell’Argentina ed oggi l’Albiceleste sarebbe campione del mondo ed avrebbe vinto due Coppe America. Ma vedete quanto si allena Edinson e che numeri ha? vi posso assicurare che fa vita d’atleta pure qui in Uruguay in vacanza, è un fuoriclasse assoluto, spero che torni al Napoli perchè a Parigi forse non gli hanno saputo dare le giuste condizioni”.

Riproduzione riservata. Ne è consentito un uso parziale previa citazione corretta della fonte.

Sponsor 4

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top