Calciomercato

Giuffredi: “Hysaj? Al 60% non rinnoverà, Parisi piace molto a Giuntoli”

giuffredi

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Mario Giuffredi, agente, tra gli altri, di Elseid Hysaj.

 

“Critiche a Gattuso? Le critiche al Napoli devono essere giuste. Mi sembra che sia una condizione negativa generale. Ieri il Bayern Monaco, ad esempio, è uscito dalla Coppa di Germania con una squadra di secondo piano. Tutte hanno vinto ai supplementari. Non vedo squadre molto brillanti, eccetto il Milan. A volte, poi, dimentichiamo che per vincere le partite servono gli attaccanti. Il reparto offensivo del Napoli è out. Petagna sta facendo bene, ma ci sono stati infortuni eccellenti che pesano come in tutte le squadre di calcio. Se mancano Lukaku e Lautaro all’Inter la vedo brutta per i nerazzurri. Il Napoli è venuto meno da quando si sono fatti male Mertens e Osimhen, ma sono convinto che dal punto di vista della prestazione le cose miglioreranno con il reparto offensivo pienamente recuperato.

Il Napoli ad Udine non ha giocato bene, ma Musso ha fatto delle partite importanti e, a mio parere, gli azzurri hanno meritato di perdere punti solo con Lazio e Torino. Due partite le puoi toppare. Bakayoko? Secondo me è indispensabile e, se il Napoli non l’avesse preso, sarebbe in mezzo a una strada. Non compatibile con Fabian Ruiz? Forse, ma magari quando rientreranno quei due giocatori, Gattuso inizierà ad utilizzare anche Demme. Quando recupereremo gli attaccanti, vedremo cosa accadrà.  Gattuso con tutti i suoi problemi è sceso in campo ed è andato in panchina con acqua e freddo. Tanto di cappello. Bisogna stare zitti, prima di parlare. Il Napoli ha avuto una serie di problemi passando per i discorsi dei rinnovi contrattuali: Milik è in scadenza. Gattuso deve rinnovare e anche altri due giocatori. Sono situazioni che non ti fanno lavorare tranquillamente. In una settimana fanno tre partite a settimana questi giocatori, senza nemmeno andare a cena con la famiglia. Vale per tutti. Il Barcellona non sta facendo cose eclatanti. Il Siviglia, idem. Il Real anche. C’è un calo internazionale. Il PSG quest’anno si sta giocando il campionato. Se tutti lo vogliamo capire, bene. Pensare che un allenatore debba avere in testa solo un modulo vuol dire avere un limite. Gli allenatori devono essere camaleontici, come la Juve di Lippi. Gattuso sta provando a giocare in un altro modo. Quando avrà ritrovato il suo parco attaccanti, potrete continuare a muovere le critiche. Il Napoli con Mertens e Osimhen era un’altra musica. Giudichiamo quando avremo gli attaccanti. Hysaj rinnovo? Io credo che non rinnoverà al 60%, al 40% ce la giochiamo. Parisi piace al Napoli? Giuntoli me lo ha chiesto in estate. Diverrà un grande giocatore in Nazionale. Chi è sveglio lo prende adesso, altrimenti lo prenderà ad un prezzo maggiorato”.

Comments

comments

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi Articoli

To Top