Notizie

Giuffredi: “Per com’è stato ammazzato Mario in questi anni sarebbe dovuto scappare e mollare. Politano non sa neanche lui quant’è forte”

Mario Giuffredi

Mario Giuffredi, agente di Mario Rui e Matteo Politano è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

Il rigore calciato ieri non è altro che l’ennesima dimostrazione di coraggio e personalità. A Glasgow e col Milan se sbaglia due rigori condiziona la stagione in negativo, invece ha avuto la personalità per presentarsi sul dischetto e fare gol. In quelle circostanze il pallone pesa. Dico che Politano non sa neanche lui quant’è forte, è uno degli esterni più completi della nostra Serie A. Fa bene sia la fase offensiva che la fase difensiva e nelle ultime due partite l’ha dimostrato aiutando Giovanni a non soffrire più di tanto. Infortunio? E’ uscito per un problema alla caviglia, oggi fa gli esami e in giornata sapremo.

Mario Rui a me è un giocatore molto caro. Io santifico la personalità e il carattere, non le qualità tecniche. Lui nelle risse c’è sempre. Per com’è stato ammazzato in questi anni, Mario sarebbe dovuto scappare e mollare. Invece è sempre lì, titolare, sul pezzo. Faccio un plauso alla sua caparbietà, alla sua grinta, al suo modo di essere pazzo. Gli ho sempre detto che se non fosse un po’ pazzo non sarebbe arrivato dov’è arrivato”.

Comments

comments

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi Articoli

To Top