Notizie

Il Barcellona non pagherà gli stipendi, ma allora perché si vuole destabilizzare il Napoli?

Juventus Barcellona

Il Barcellona non pagherà gli stipendi a gennaio. Una situazione comune a molti club europei in questo periodo di crisi.

Carles Tusquets, presidente ad interim dell’FC Barcelona, ​​ha annunciato che: “I giocatori non saranno pagati a gennaio. Normalmente hanno due pagamenti a gennaio e luglio, ma quest’anno non riceveranno nulla a gennaio”.

La situazione dei blaugrana è comune a tante squadre europee in questo periodo di crisi in cui, a causa della pandemia coronavirus, gli incassi provenienti dagli stadi si sono chiaramente ridotti a zero. Una situazione che ha portato un club come il. Barcellona, che ci ha abituato a cifre faraoniche sia per acquistare i giocatori che per trattenerli ed a clausole rescissorie ridicolmente alte, a far annunciare al suo presidente che a gennaio i suoi giocatori non verranno pagati.

Ora la domanda sorge spontanea: come mai quando il. Napoli si è trovato in una situazione del genere la stampa non ha considerato che questa è una situazione che coinvolge tutto il mondo del calcio? Alla prima prestazione opaca si è immediatamente parlato di malumori nello spogliatoio. Frizioni con la dirigenza, giocatori scontenti perché non erano stati pagati, come se non si stesse aspettando altro per mettere ansie e pressioni, per destabilizzare un ambiente già delicato per sua costituzione.

Inoltre, tutto ciò nasce da un falso storico: il “ritardo” nel pagamento è frutto di un accordo stipulato con i presidenti che hanno deciso di dilazionare i pagamenti. I giocatori del. Napoli hanno ricevuto, difatti, ai primi del mese il pagamento di due mensilità arretrate ed a fine mese ne avranno un’altra.

Quindi, perché si è voluto assolutamente parlare di stipendi non pagati? Perché fare di questo un motivo per destabilizzare la squadra o additare a ciò come causa di una mancata continuità nelle prestazioni dei giocatori del. Napoli, quando questa situazione è comune a tutti i club d’. Europa, compreso un colosso come il.  Barcellona?

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top