Primo Piano

La cura Gattuso ha funzionato per il Napoli. E la conferma arriva dai meri dati

allenamento napoli gattuso

Arrivato quasi a metà dicembre, Rino Gattuso ha risollevato il Napoli da una brutta situazione di classifica e, soprattutto, dal punto di vista mentale.

Una situazione in classifica di Serie A che vedeva il Napoli, al termine del girone di andata, in 11° posizione dietro a Parma, Cagliari, Verona, Torino e Milan. Rendimento che, come ben si sa, è stato figlio di ciò che è successo sotto la gestione Ancelotti dei primi mesi, con la vicenda dell’ammutinamento che ne è risultato il culmine.

A partire da metà dicembre (giorno più o giorno meno) ad Ancelotti è subentrato Gattuso; l’attuale mister azzurro ha dovuto lavorare in primis sulla testa dei giocatori e a dare loro di nuovo sicurezza in campo, una sicurezza che si era smarrita. Ci è voluto del tempo, ma alla fine il lavoro che ha svolto Gattuso ha avuto i suoi effetti e lo dimostrano i “meri” dati.

Considerando il solo girone di ritorno, infatti, il suo Napoli ha concluso la stagione al terzo posto con 38 punti, dietro solo ad Atalanta e Milan; in pratica gli azzurri hanno conquistato più punti di Inter, Juventus e Lazio, tre delle quattro squadre che si trovano nelle prime 4 posizioni della classifica di Serie A.

Una cura che ha funzionato su tutti i livelli e che rappresenta, quindi, un rilancio netto del Napoli. Sia per l’importante partita contro il Barcellona sia per la prossima stagione.

Comments

comments

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi Articoli

To Top