Primo Piano

Le pagelle di Atalanta-Napoli 4-2

Le pagelle di 100x100 Napoli

Nella 23° giornata del campionato di Serie A il Napoli ha affrontato in trasferta l’Atalanta. Le pagelle di 100×100 Napoli. 

GATTUSO: 4 – Rispetto alla gara di coppa la squadra è sembrata più viva e reattiva dopo il primo gol ma sembra ancora impaurita, apparsa quasi rassegnata e ansiosa di chiudere la stagione al più presto. Presi quattro gol per errori individuali ma anche di applicazione di squadra. Era davvero necessario fare dei cambi con un calcio angolo a favore dell’Atalanta e non a caso è arrivato il 4° gol di Romero lasciato solo in area?

MERET: 6 – Ha parato quello che era parabile e si è fatto rispettare nelle uscite.

DI LORENZO: 4 – Tante sgroppate in avanti con poca concretezza, lascia crossare Muriel senza contrastarlo in occasione del gol di Zapata.

RRAHMANI: 4 – Protagonista di una gara attenta e concentrata ha rovinato tutto con il tanto spazio lasciato a Muriel non riuscnedo a contrastarlo in occasione del terzo gol bergamasco.

MAKSIMOVIC: 5,5 – Prestazione attenta senza errori da capire se in occasione del gol di Zapata è stato un suo errore o meno lasciare il piccolo Mario Rui sul colosso colombiano.

MARIO RUI: 4 – Da qualche gara sembra disorientato e svogliato, non per colpa sua non riesce a contrastare Zapata sul gol ma non offre nessun contributo valido in entrambe le fasi.

FABIAN: 5,5 – Qualche giocata di qualità ma predica nel deserto e non riesce ad essere incisivo.

BAKAYOKO: 4 – Da un suo errore nasce l’azione di uno dei gol dell’Atalanta, per il resto in qualche occasione riesce a dare ossigeno alla manovra ma è discontinuo.

ZIELINSKI: 6,5 – Al di là del bellissimo gol è sembrato quello più in palla e più lucido, alcune giocate ottime meritavano una maggiore collaborazione dei compagni.

ELMAS: 4 – Sull’esterno è risultato praticamente nullo, peccato perché lui ha personalità e qualità per essere più determinante.

OSIMNHEN: 4 – I tifosi speriano che non sia questo il vero Osimhen, aspettiamo di vederlo quando sarà più in condizione.

POLITANO: 6 – Entra nelle azioni dei due gol del Napoli si da tanto da fare ma gli è mancato un pizzico di concretezza.

INSIGNE (dal 54′ al posto di Elmas): 5,5 – Il suo ingresso da la scossa alla squadra ma non riesce a incidere sulla gara.

KOULIBALY (dal 77′ al posto di Maksimovic): S.V. – Neanche il tempo di entrare e si trova coinvolto nello sbandamento delle marcature sull’angolo del quarto gol atalantino.

GHOULAM (dal 77′ al posto di Mario Rui): S.V. – Come Koulibaly entra nel momento peggiore della partita e non riesce a dare nessun contributo ai compagni.

LOBOTKA (dall’85’ al posto di Zielinski): S.V. – Pochi minuti per essere giudicato.

ARBITRO DI BELLO (di Brindisi): 5 – Ammonizione gratuita a Di Lorenzo, grazia troppe volte gli atalantini non ammonendoli in almeno 3-4 occasioni, sbaglia a non andare a rivedere al VAR l’azione del presunto rigore richiesto dall’Atalanta. La sua fortuna è che i suoi errori non hanno inciso sul risultato.

Comments

comments

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi Articoli

To Top