Informativa sui cookie

Notizie

NBA: Thompson tiene a galla gli Warriors, si va a Gara-7

I Thunder non riescono a qualificarsi alle Finals, la serie si sposta nella baia di San Francisco. I Golden State Warriors vincono la decisiva Gara-6 ad Oklahoma City (101-108) e prolungano le Finals della Western Conference, portando la serie tra le mura amiche della Oracle Arena. Con le attenzioni della difesa di casa tutte su Steph Curry, è stato Klay Thompson a sfoderare una prestazione eccezionale portando i campioni in carica alla vittoria. 41 punti, con 11 triple messe a segno. Mai nessuno nella storia della federazione aveva segnato così tanto da tre in una singola partita. La squadra di coach Kerr avrà la possibilità di conquistare l’accesso alle Finals nella notte tra lunedì e martedì.

Sponsor 4

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top