Primo Piano

Ranking UEFA, il Napoli perde ma mette nel mirino il 13° posto

L’approdo ai quarti di finale di Europa League consente al Napoli di guadagnare altri, importanti, punti nel ranking UEFA.

 

Punti importanti perché, a fine stagione, gli azzurri non potranno più contare sui 22.000 punti guadagnati nel 2014-2015, anno in cui, sotto la guida Benitez, arrivò fino alle semifinali della seconda competizione europea, dal momento che questa speciale classifica tiene conto dei risultati ottenuti negli ultimi cinque anni.

Gli azzurri, in ogni caso, si sono già garantiti la seconda fascia nel sorteggio Champions del prossimo anno, riuscendo anche a superare lo Shakthar Donetsk, fuori già allo scorso turno: tuttavia, il Napoli è stato, a sua volta, superato dal Liverpool, vittorioso all’Allianz Arena contro il Bayern Monaco e, dunque, qualificato ai quarti di finale di Champions League.

Il club partenopeo, dunque, rimane al 14° posto ma, già dalla prossima gara, può puntare al sorpasso ai danni della Roma, eliminata dal Porto e distante appena un punto. Questa la classifica:

1 – Real Madrid 146
2 – Barcellona 131
3 – Bayern 128
4 – Atletico 127
5 – Juventus 123
6 – Man City 104

7 – Siviglia 104
8 – PSG 103
9 – Porto 93
10 – Arsenal 91

11 – Borussia Dortmund 85
12 – Liverpool 81
13 – Roma 81
14 – Napoli 80
15 – Shakhtar 80
16 – Man United 78
17 – Chelsea 77
18 – Tottenham 72

19 – Zenit 72
20 – Villarreal 68
21 – Benfica 66

————————–
38 – Fiorentina 39
39 – Lazio 37
44 – Valencia 32
46 – Inter 31
72 – Slavia Praga 21,5
77 – Eintracht Francoforte 19

78 – Milan 19
92 – Atalanta 14,9

(In grassetto le squadre ancora in gara nelle competizioni UEFA)

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top