Editoriale

Spalletti con lo staff ridotto all’osso: Calzona è addio

A due giorni dalla partenza per la prima fase di ritiro Spalletti si trova a dover fare i conti con una perdita non preventivata.
Dopo l’addio annunciato e concordato, alla fine della scorsa stagione di mister Baldini e senza che fosse ancora stato scelto il suo sostituto, Spalletti è vicinissimo a perdere anche mister Calzona e questo non era previsto.

Manca ancora l’ufficialità ma sembrerebbe fatto, il passaggio dell’esperto della fase difensiva e già secondo di Sarri, alla nazionale slovacca.
Mister Calzona domani dovrebbe essere ancora presente a Castelvolturno ma, ormai, solo di passaggio.

Una bella grana per l’allenatore azzurro che perde Baldini l’esperto nei calci da fermo e Calzona che curava fase difensiva.

Comments

comments

Ultimi Articoli

To Top